Spesa low cost: fa bene alla salute

spesa low costLa crisi che ormai ci ha colpito da vari anni non risparmia le nostre tasche. Proprio per questo motivo cerchiamo sempre nuovi prodotti, in grado di soddisfare il nostro gusto, ma che siano anche piuttosto economici. Da qui la domanda che tanti si pongono: la spesa low cost è salutare? Secondo le ultime indagini, l’unico settore ad aver registrato una crescita nelle vendite degli scorsi anni è proprio quello dei prodotti a basso costo. Ma nello stesso tempo è aumentato anche il problema relativo all’allarme alimentare: i prodotti a rischio sono saliti al 30%. Ma quali sono i prodotti a cui prestare particolare attenzione?

La mozzarella è un esempio evidente: una mozzarella su quattro, secondo le ultime indagini, non è realizzata a partire direttamente dal latte, ma utilizzando cagliate provenienti dall’Est-Europa. Dobbiamo fare attenzione anche all’olio d’oliva: se la provenienza delle olive è illeggibile, ricordiamoci di diffidare da quei marchi che li vendono a prezzo bassissimo. La qualità è importante, soprattutto per la nostra salute.

Anche le arance sono da tenere sotto controllo, proprio come i pomodori, l’aglio o i limoni. Insomma, leggere con attenzione l’etichetta è il primo e fondamentale passo da compiere. Per la nostra salute!

 

loading...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Please Do the Math