Gordon Ramsay chiude Cucina da incubo: il noto chef si dedicherà ad altri progetti

cucine da incuboLa notizia ha lasciato un po’ tutti perplessi: Gordon Ramsay dice addio al programma che lo ha lanciato, ovvero Cucine da incubo (il titolo originale, però, è Kitchen Nightmares). Lo chef più spietato della televisione, dopo 10 anni di trasmissioni, ha deciso di cedere il suo scettro. Cucine da incubo, di fatti, mostra alcuni ristoranti sull’orlo del baratro: con l’aiuto di chef Ramsay, però, tanti sono riusciti a risalire la china, tornando agli antichi splendori.

In Italia, il format è stato portato avanti da un altro “grande” chef, ovvero Antonino Cannavacciuolo. Il gigante buono (così è stato definito) è alla sua seconda edizione in Italia. Ma torniamo a Gordon Ramsay: i suoi fans possono stare tranquilli, lo chef tornerà lo stesso in tv, con altri appuntamenti.

Ramsay, infatti, resterà nel cast di Masterchef e Hell’s Kitchen, ma non esclude nuovi e strabilianti programmi culinari. La notizia del suo addio è stata resa nota proprio da Gordon attraverso il suo sito internet: “Sono stati 10 anni fenomenali, ho realizzato 123 episodi in 12 stagioni attraversando due continenti, seguito da decine di milioni di telespettatori e ho venduto il programma a 150 Paesi. E’ stato fantastico, ma è arrivato il momento di chiudere.” Sarà un addio definitivo?

loading...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Please Do the Math