La Disneyland del cibo nasce a Bologna: si chiama Fico

andrea-segrè-ficoIl nome è già tutto un programma: si chiama Fico, e rappresenterà la Disneyland del cibo a Bologna. Di cosa si tratta? Semplice: è un progetto innovativo, e molto articolato, che permetterà all’industri agroalimentare italiana di farsi conoscere nel mondo. Già, perchè utilizzando uno spazio di 80 mila metri quadri si cercherà di far scoprire ai visitatori come nasce un prodotto, e come viene utilizzato.

Andrea Segrè, presidente del Caab e fondatore del Last minute market, ha raccontato l’impresa a Patrizio Roversi su Repubblica Tv, ed ha ammesso che chi visiterà Fico scoprirà come il grano (ad esempio) possa essere ridotto in farina utilizzando un mulino, e potrà seguire il processo dal raccolto fino alla tavola. Un ettaro del parco verrà utilizzato per le coltivazioni, il resto invece proporrà luoghi di incontro dove toccare con mano la lavorazione.

Dal raccolto del grano al mulino, passando per un pastificio e poi per il ristorante: questo è uno dei passaggi che sarà possibile visitare all’interno del Fico, ovvero Fabbrica Italiana Contadina.

loading...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Please Do the Math