La dieta a base di dolci: ecco come avere una vita sottile come Maria Antonietta

Maria-Antonietta-dolciMaria Antonietta aveva una vita molto sottile: solo 58 centimetri. Per avere lo stesso fisico non è più necessario ridurre le porzioni, e limitare le quantità di carboidrati: in realtà, basta mangiare dolci. Avete capito bene: Maria Antonietta non rifiutava mai un dolce, e ogni giorno aveva un’ampia scelta. Anche nel film di Sofia Coppola, i dessert erano una parte fondamentale della pellicola. La tesi che vi stiamo proponendo arriva da una giornalista americana che, dopo aver studiato le abitudini di Maria Antonietta, ha pubblicato un libro.

“The Marie Antoniette diet: eat cake and still lose weight” (La dieta di Maria Antonietta: mangiare torte perdendo peso), si avvale della consulenza tecnica del dietologo Mabel Blades. In sostanza, Maria Antonietta non rinunciava ad una fetta di torta al mattino (oppure ad una cioccolata calda o a due pasticcini), quando il fisico trasforma gli zuccheri in energia. A pranzo un piatto semplice a base di carne bianca, mentre per lo spuntino la regina amava le mandorle tostate (ma noi possiamo sostituirle con uno yoghurt).

Infine, Maria Antonietta si concedeva una cena leggera a base di vellutate o brodo. Insomma, dite addio alle vecchie convinzioni: i dolci non fanno ingrassare…se sai bene come e quando mangiarli!

loading...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Please Do the Math