Come realizzare un romantico dolce per San Valentino in poche facili mosse grazie al caffè in cialde

La famosa ricorrenza degli innamorati si sta avvicinando e chi desidera cucinare una deliziosa cenetta romantica per il proprio partner deve già cominciare a rimboccarsi le maniche. Ma cosa possiamo inventarci per rendere speciale questa ricorrenza e affascinare il nostro compagno? Se siete a corto di idee allora siete capitati sull’articolo giusto, perché nelle prossime righe vi sveleremo il segreto per realizzare un delizioso dolce per San Valentino grazie all’aiuto della nostra macchina per il caffè.

È indispensabile, dunque, in primo luogo che disponiate di una macchina da caffè, è indifferente se il sistema di erogazione sia a cialde o in capsule e la marca della stessa. Dopodiché dovrete procurarvi i seguenti ingredienti:

  • Dolce per San Valentino10 cialde o capsule per il caffè
  • 18 grammi di zucchero
  • 2 uova
  • 30 millilitri di panna
  • 60 grammi di cioccolato fondente al 50 %
  • 50 grammi di farina
  • 10 grammi di cacao
  • 40 grammi di burro
  • Vanillina
  • Scorza di limone

Inoltre procuratevi anche delle fruste, un recipiente per mescolare, una tortiera (preferibilmente a forma di cuore) e un sac à poche.

Iniziate a preparare la crema al caffè: Prendete il primo uovo e separatene il rosso, versatelo dentro un contenitore e aggiungete lo zucchero. Dopodiché, grazie all’ausilio delle fruste, iniziate a montare il composto fino a quando diverrà chiaro e cremoso. Nel frattempo mettete la panna in un pentolino e portatelo a ebollizione. Una volta raggiunta la giusta temperatura aggiungete il composto ottenuto dallo zucchero e dal rosso dell’uovo e cuocete il tutto a novanta gradi. Inserite poi le cialde nella vostra macchinetta e mettete da parte i caffè ottenuti, dopodiché aggiungeteli al composto, facendo attenzione a mescolare per bene onde evitare che si attacchi al pentolino. Infine aggiungete anche il cioccolato fondente e tenete il pentolino sul fuoco fino a quando questo si sarà sciolto completamente. Una volta raggiunto questo risultato, spegnete il fornello e mettete il tutto in frigo a raffreddare per minimo un’ora.

A questo punto dovrete iniziare a preparare la pasta frolla: tagliate il burro a cubetti e portatelo a temperatura ambiente. Dopodiché aggiungete al burro la farina, il cacao, lo zucchero e l’uovo restante. Impastate bene il tutto cercando di ottenere un impasto omogeneo. Una volta ottenuto questo risultato riponete l’impasto in frigo (anch’esso per circa un’ora). Una volta trascorso questo tempo di attesa prendete l’impasto e stendetelo sulla tortiera, bucherellandone il fondo. Infornate a 180 gradi e lasciate cuocere per circa 18 minuti, poi sfornate la base e lasciatela raffreddare.

Una volta che la base di pasta frolla si sarà raffreddata potrete versare, grazie all’aiuto del sac à poche, la crema di caffè. Fate attenzione a versare la crema in maniera uniforme e ad evitare buchi o dislivelli. A questo punto avrete davanti agli occhi una deliziosa torta al caffè a forma di cuore, pronta per essere offerta al vostro innamorato (dovrete lasciarla solo qualche minuto in frigo per farla raffreddare).

Vi consigliamo di decorare il tutto con dello zucchero a velo. Inoltre potrebbe essere un’idea interessante acquistare dei piccoli cuori rossi fatti in pasta di zucchero per posizionarli sulla crema una volta raffreddata (in alternativa li potreste realizzare voi stessi grazie all’ausilio di alcune formine e del colorante). Questo piccolo particolare in più renderà la vostra creazione deliziosa anche dal punto di vista estetico, oltre che da quello del gusto.

Speriamo dunque che grazie a questi nostri consigli possiate riuscire a cucinare un dolce di San Valentino che lasci a bocca aperta il vostro innamorato, permettendovi così di passare questa ricorrenza nel miglior modo possibile. Non ci resta, dunque, che augurarvi buon lavoro e buon San Valentino!

loading...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *