Come realizzare una deliziosa Cheesecake con crema di caffè con il caffè in cialde

Avere una macchinetta del caffè con sistema a cialde ci garantisce numerosissimi vantaggi, primo tra tutti quello di gustare a casa nostra un caffè espresso buono come quello del bar. Grazie alle moderne macchinette del caffè, infatti, lo standard qualitativo del prodotto che riusciamo ad ottenere in casa nostra è veramente altissimo. Perché, dunque, non sfruttare questo prodotto di qualità per realizzare deliziose ricette? Un grandissimo vantaggio del caffè in cialde, infatti, è la facilità di erogazione, accompagnata dal sapore ineccepibile del caffè, qualità che possono rivelarsi estremamente utili in cucina. In questo articolo, dunque, vi sveleremo i segreti per realizzare, grazie alle cialde di caffè, una buonissima cheesecake con crema di caffè e gelatina al miele.

Ecco, dunque, gli ingredienti che vi dovrete procurare:

  • Cheesecake con crema di caffè20 cialde di caffè
  • 250 grammi di mascarpone
  • 250 grammi di formaggio cremoso
  • 100 grammi di zucchero a velo
  • 15 grammi di gelatina
  • 250 grammi di biscotti secchi
  • 40 grammi di zucchero
  • 5 grammi di caffè in polvere
  • 200 grammi di miele (preferibilmente biologico)
  • 100 millilitri d’acqua

Iniziamo, dunque, dalla preparazione del fondo della torta. Prendete i biscotti secchi e sbriciolateli dentro ad una terrina. A questo punto unite lo zucchero e la polvere di caffè e il burro (che preventivamente avrete fatto sciogliere), mescolate il tutto e cercate di ottenere un composto omogeneo. Poi trasferite il tutto su una teglia e, grazie ad una spatola, schiacciate bene l’impasto, lasciando poi raffreddare il tutto in frigo per 30 minuti.

Dopodiché passate alla preparazione della crema: in un recipiente mescolate il mascarpone, il formaggio cremoso e lo zucchero a velo (mescolate bene e energicamente onde evitare che si creino dei grumi nell’impasto). Poi accendete la vostra macchina del caffè e preparate il caffè inserendo, una alla volta, tutte le cialde. Pian piano che ottenete il caffè, versatelo dentro ad un altro recipiente. Fate sciogliere nel caffè metà della gelatina e aggiungete il tutto al composto fatto con il mascarpone e il formaggio, mescolando il tutto energicamente (aiutatevi, se possibile, con delle fruste). Poi prendete l’altra metà della gelatina e fatela sciogliere in acqua fredda, mescolate poi il liquido ottenuto al miele e aspettate fino a quando questo sarà completamente sciolto.

A questo punto prendete la teglia con la base e versatevi sopra la crema di caffè. Cercate di realizzare lo strato con un’altezza di almeno un centimetro. Riponete poi la risultante nel frigo per altri 30 minuti. Dopodiché potete procedere a versare l’ultimo strato con la gelatina al miele, questa volta molto più sottile rispetto al precedente. Lasciate poi il tutto ancora in frigo per altre sei ore.

Una volta trascorso questo lasso di tempo potrete tirare fuori dal frigo la vostra Cheesecake al caffè, che, se avrete seguito con attenzione le nostre istruzioni, sarà senza ombra di dubbio squisita.

Vi consigliamo, inoltre, di scegliere la varietà di caffè che preferite per realizzare la crema. Se vorrete ottenere un sapore forte e deciso, potrete optare per delle cialde di caffè di qualità robusta, se invece preferite un sapore più delicato, potrete scegliere un cento per cento arabica, o una miscela delle due qualità.

Vedrete che realizzare questo dolce sarà facilissimo e grazie al caffè in cialde, vi costerà pochissimo sforzo. Non ci resta che augurarci che riusciate a realizzare questo delizioso dolce grazie alle nostre istruzioni, scoprendo così una nuova maniera per sfruttare al meglio la vostra macchinetta del caffè. Non ci resta che augurarvi, quindi, buon lavoro, ma soprattutto buon appetito!

loading...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Please Do the Math