Antonio Canova rivive in un vino: un prosecco celebra il grande artista

vinoAntonio Canova rivive ai giorni nostri grazie ad un vino. Anzi, un prosecco. Questa è la bella iniziativa messa in atto dalla Montelvini di Venegazzù. Terre del Canova, questo il suo nome, è un prosecco extra dry millesimato caratterizzato dalla ricchezza di profumi e dalla sapidità molto spiccata. L’iniziativa del vino dedicato al celebre artista, è stata voluta dalla Fondazione Museo Canova di Possagno che, ad oggi, raccoglie e custodisce con cura tutti i gessi originali fatti dall’artista.

Proprio Antonio Canova, alla sua morte, dispose che tutte le sue opere e le sue proprietà andassero a vantaggio di Possagno, il paese natale situato sulle colline trevigiane, a pochi chilometri da Asolo. Le Terre del Canova è un omaggio a chi, per molto tempo, ha cercato di far conoscere la bellezza del nostro paese al mondo.

Uuna delle opere più famose di Antonio Canova, infatti, rivivrà sulle bottiglie a lui dedicate. L’etichetta delle Terre del Canova, infatti, riporterà l’immagine de Le Tre Grazie, l’opera più famosa dell’artista.

loading...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Please Do the Math